Cerca
  • dottssanadiapagliuca

Cosa succede al tuo corpo mentre dormi...


Perché è così importante dormire? Vi siete mai chiesti cosa succede al vostro corpo quando dormite? Tutti sappiamo che dormire bene è alla base di uno stile di vita sano ed equilibrato. Diversi studi hanno dimostrato come dormire bene ha degli effetti positivi sulle funzioni cognitive, dall'attenzione alla memoria, dal dimenticare un'informazione alla capacità di integrarne di nuove, il sonno dunque, aiuta a regolare uno svolgimento di tutte queste attività. La domanda comune che spesso viene posta è: “Di quante ore di sonno abbiamo bisogno?”. L'opinione più comune è quella secondo cui, un adulto medio che non soffre di insonnia dorme circa 7/8 h per notte, ma ci sono poi, quelle persone che sono efficienti dopo 4/5 h di sonno, mentre altri invece hanno bisogno di dormire fino a 9/10 h per essere attivi durante il giorno, quindi possiamo dire che non c'è un numero preciso di ore per poterci sentire ricaricati. Dunque quali benefici traiamo da una buona dormita? Dormire le ore necessarie al nostro organismo, fa si che la persona il giorno dopo possa essere più efficiente nello studio e nello sport; diversi studi hanno dimostrato miglioramenti della memoria nelle persone che avevano un buon sonno; oltre che, ad avere maggiore creatività nella vita di tutti i giorni: un cervello riposato è più creativo e pronto a creare nuove soluzioni; un altro beneficio che si può riscontrare è la prevenzione dello stress, e se consideriamo che lo stress rappresenta un fattore di rischio per diverse malattie, allora riposare bene diventa ancora più importante! Dormire, dunque, ci fa stare in salute, nello specifico fa in modo che il nostro sistema immunitario aumenti le sue difese e la pressione si mantenga a livelli accettabili (occhio però a non sottovalutare anche una dieta sana ed equilibrata, durante il giorno e la sera ancor più se si soffre di insonnia); un buon sonno ci salva dal rischio di depressione, oltre ad essere associato, come molte ricerche dimostrano, ad un rischio di sovrappeso e di obesità. Cosa ne dite, questi benefici possono bastare a farvi decidere di scegliere di “dormire bene”? Per concludere, vediamo quali sono allora le norme da seguire per una corretta igiene del sonno:

  • Ridurre nicotina, caffeina ed alcol durante la giornata e astenersi da queste sostanze nelle ore che precedono l'andare a dormire;

  • Andare a letto solo se si ha sonno;

  • Non svolgere attività mentali che richiedono uno sforzo cognitivo elevato le ore che precedono il sonno;

  • Usare la camera da letto solo per dormire (quindi non per vedere la televisione o magiare), per una questione di associazione che il nostro cervello mette in atto;

  • Dormire in ambienti non rumorosi e che abbiano una temperatura non troppo calda né troppo fredda;

  • Evitare i sonnellini pomeridiani;

  • Dormire solo il tempo sufficiente che serve a ricaricarsi, per poter affrontare efficacemente la giornata successiva;

  • Svolgere un moderato esercizio fisico durante la giornata, ma non nelle ore che precedono il sonno. Si consiglia di meditare prima di andare a dormire, in modo da poter svuotare la mente e rilassarsi!

  • Andare a letto ad orari regolari e svegliarsi sempre alla stessa ora, anche se quella sera siete andati a letto più tardi!

Non vi spetta che metterle in pratica. Buona dormita!

Dott.ssa Nadia Pagliuca

19 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

D.ssa Nadia Pagliuca

Psicologo

  • training sull'autostima

  • gestione delle emozioni

  • gestione dell'ansia

  • corsi di meditazione mindfulness

INDIRIZZO

Riceve su appuntamento a Torino

CONTATTI

Contatti | Psicologotorino - D.ssa Nadia Pagliuca | psicologa | Italia

© 2019 by Nadia Pagliuca